Loading

sabato 1 aprile 2017

L'enigma del falegname

Oggi ti propongo un altro arretrato del blog Monday puzzle di Alex Bellos: Can you solve it? This carpentry puzzle will saw your brain in half (Riesci a risolverlo? Quest'enigma di falegnameria ti segherà il cervello a metà). L'ho tradotto fedelmente, solo che ho preferito usare i centimetri al posto dei pollici, con il risultato che le dimensioni effettive risultano ridotte di un fattore 2,54: ebbasta con 'ste unità di misura extracomunitarie! ;-)
Non ho mai proposto prima d'ora un dissection puzzle – è così che si chiamano gli enigmi sul riassemblaggio di forme – così eccone uno per metterti alla prova.
Un falegname ha bisogno di un pezzo di legno quadrato che misuri 30 centimetri per 30 centimetri. Purtroppo l'unico pezzo adatto nel suo laboratorio è un rettangolo di 25 centimetri per 36 centimetri.
Come può fare a segare il legno in due, in modo tale che i due pezzi possano essere incollati insieme per formare il quadrato che gli occorre?

Ed ecco la soluzione, tanto semplice quanto ingegnosa...
L'area del rettangolo (25 × 36 = 900) e l'area del quadrato desiderato (30 × 30 = 900) sono uguali, il che è rassicurante.
Taglia il rettangolo a zigzag, disegnando dei gradini alti 5 centimetri e larghi 6 centimetri...
... e i due pezzi si incastreranno perfettamente.

Nessun commento:

Posta un commento