Loading

lunedì 11 luglio 2016

Guarda che Luna, guarda che Giove...

Quest'oggi prendo spunto dall'Astronomy Picture of the Day pubblicata ieri con il titolo Moon Meets Jupiter (La Luna incontra Giove) e scattata dall'italiano Cristian Fattinnanzi; le nubi che velano il cielo non guastano affatto, anzi danno un tocco davvero suggestivo allo spettacolo dell'incontro sulla volta celeste fra il nostro unico satellite naturale e il pianeta più grande del Sistema Solare, con il primo che essendo assai più vicino alla Terra appare nettamente più grande del secondo... eppure i rispettivi diametri equatoriali sono di soli 3.476,2 km contro ben 142.984 km, oltre 40 volte tanto.


Ecco la traduzione della relativa spiegazione.
Cosa c'è vicino alla Luna? Giove, e le sue quattro lune più grandi. Gli osservatori del cielo dal pianeta Terra hanno potuto apprezzare l'incontro ravvicinato fra i pianeti e la Luna prima dell'alba del 15 luglio 2012. E mentre molti hanno visto il luminoso pianeta Giove vicino alla sottile falce di luna calante, gli europei hanno anche avuto la possibilità di ammirare il passaggio del gigante gassoso dietro il disco lunare, occultato dalla Luna mentre attraversava il cielo notturno. Le nubi hanno messo a rischio questa vista telescopica da Montecassiano, in Italia, ma lo scatto è riuscito lo stesso a immortalare Giove dopo che è emerso dall'occultazione insieme a tutte e quattro le sue grandi lune galileiane. La falce di luna illuminata dal Sole è sovraesposta, con il lato notturno della Luna debolmente illuminato dalla luce cinerea. Allineati da sinistra a destra oltre il bordo lunare scuro ci sono Callisto, Ganimede, Giove, Io ed Europa. In realtà Callisto, Ganimede e Io sono più grandi della nostra Luna, mentre Europa è solo leggermente più piccolo. La scorsa settimana Juno della NASA è divenuto il secondo veicolo spaziale ad aver mai orbitato attorno a Giove. [Il primo fu Galileo, NdC]
Il Superuovo ha sottolineato l'ironia insita nella scelta del nome Juno, nome inglese di Giunone, la consorte del dio Giove... ;-)


[Quello greco era Zeus, Giove era il nome della divinità suprema nell'antica Roma, ma vabbè :-)]

Nessun commento:

Posta un commento