Loading

venerdì 22 luglio 2016

Cose belle che si trovano... perdendosi

[In questo post racconto un tipico esempio di serendipità :-)]
L'altro giorno stavo scaricando in formato desktop le grandi foto della settimana selezionate da National Geographic Italia – ho questa piccola mania di collezionare wallpaper da sogno ;-) – e arrivata a questo punto sono incappata in un link errato, nel senso che puntava a una pagina inesistente (per la cronaca, l'URL corretto è questo). Tutti i siti progettati come si deve prevedono in casi analoghi una pagina di errore 404, e National Geographic Italia non fa eccezione, anzi a chi incorre nell'inconveniente offre un diversivo piacevole ed istruttivo: le sue pagine 404 contengono l'immagine di un animale estinto o in via di estinzione, oppure di una persona famosa scomparsa.
La prima foto che mi è capitata mostra proprio il nostro caro orso marsicano. <3
[clicca sopra ciascuna immagine per ingrandirla]


C'è poi il dodo...


... l'axolotl...


... il tilacino...


... e il rospo dorato.


Per quanto riguarda i personaggi spariti nel nulla, abbiamo Roald Amundsen...


... Amelia Earhart...


... Percy Fawcett...


... Michael Rockefeller...


... e Andrew Irvine.


[La "colonna sonora" di questo post è File Not Found di Jovanotti]

Nessun commento:

Posta un commento