Loading

venerdì 1 agosto 2014

Visioni paradisiache

Le nuvole che finora hanno caratterizzato la prima parte di questa estate non vengono certo viste di buon occhio dalla maggior parte delle persone, dal momento che portano pioggia o quantomeno offuscano la luce del sole... comunque esse presentano anche degli aspetti positivi, se non altro per i fotografi, i quali hanno la possibilità di portare a casa istantanee molto più belle e interessanti, e in qualche caso anche per chi si dedica all'osservazione della volta celeste: con il cielo terso non si potrebbe ammirare un fenomeno atmosferico dalla bellezza mozzafiato come quello delle nubi nottilucenti. Al riguardo ho già condiviso sul mio tumblr questa e quest'altra foto, tratte rispettivamente da questa e quest'altra photogallery di National Geographic Italia. Il post odierno lo dedico invece all'Astronomy Picture of the Day di ieri, intitolata Veins of Heaven: questa magnifica foto è stata scattata dall'astrofotografo svedese P-M Hedén (Clear Skies, TWAN).


Ed ecco qui di seguito la traduzione della relativa spiegazione.
La luce del sole che si trasfonde attraverso un cielo ancora buio: questa eccezionale formazione di nubi nottilucenti è stata immortalata all'inizio del mese di luglio sopra l'isola di Gotland, in Svezia. Dai margini dello spazio, circa 80 chilometri al di sopra della superficie terrestre, le nubi ghiacciate riflettono la luce solare anche se il sole stesso si trova sotto l'orizzonte così com'è visto dal suolo.

[L'immagine qui sopra è la versione di questa così com'è stata tradotta dalla sottoscritta, NdC]
Le nubi che splendono nella notte, osservabili di solito alle alte latitudini nei mesi estivi, hanno fatto bella mostra di sé in questo mese di luglio. Si è capito che queste nubi, note anche come nubi polari mesosferiche, si formano quando il vapore acqueo sospinto nell'alta atmosfera fredda si condensa sulle particelle di polveri sottili fornite da meteore che si disintegrano o da cenere vulcanica. La missione AIM della NASA fornisce proiezioni giornaliere di nubi nottilucenti così come vengono viste dallo spazio.
Su Vimeo P-M Hedén ha pubblicato lo splendido video qua sotto.


Che spettacolo! Lo dico sempre, io, che dovrei vivere nel Nord Europa... :-)

Nessun commento:

Posta un commento