Loading

mercoledì 8 gennaio 2014

Tutti a dieta!

Ben tre persone, facendomi gli auguri di rito la vigilia di Natale, hanno aggiunto «... e non mangiare troppo, eh?». La (niente affatto predominante) parte di me che fa attenzione all'immagine si è subito preoccupata: ohibò, non sarà mica che mi trovano ingrassata?! Eppure la bilancia non dava segnali particolarmente allarmanti...
Oggi, all'indopodomani della Befana, non ho ancora trovato il coraggio di risalirci, sulla bilancia: credo che lo farò dopo qualche altro giorno di alimentazione normale – uffa, ma quando finisce, questa frutta secca...?! – e un po' di sessioni intensive di step!
Questo post mi dà lo spunto per chiarire a me stessa una volta per tutte una questione che ho sempre trovato un tantino fumosa: perché, per quantificare il "potere ingrassante" di un alimento, si usano le kilocalorie (oppure, nel Sistema Internazionale, i kilojoule) anziché l'unità di misura di qualche altra grandezza fisica tipo... che so, la massa? Sarà mica che pure in questo campo vale E = mc2, la celebre equazione che stabilisce l'equivalenza fra massa ed energia scoperta da Albert Einstein? ;-) Suvvia, non scherziamo... Pure a chi dovesse essere completamente digiuno di scienze basterà un semplice calcolo per rendersi conto che questa ipotesi non sta in piedi: se ad esempio consideriamo l'energia contenuta in un barattolo di Nutella da 200 grammi (1088 kcal, secondo la relativa etichetta nutrizionale) e calcoliamo la massa equivalente (sempre sia lodato Wolfram|Alpha), otteniamo 50,65 nanogrammi. Seh, magari!!! :-O
Se davvero ti interessa sapere perché si ingrassa, e capire che il dimagrimento non consiste solo nel bruciare i grassi, ti consiglio di consultare questa pagina: non sarà delle più elementari... comunque contiene molte informazioni interessanti. Se invece quello di cui hai bisogno in questo momento è semplicemente una dieta, potresti trovare utili i sempreverdi consigli di Repubblica. Orsù, non c'è tempo da perdere: Ironia Bastarda ci ricorda che fra circa sei mesi (nelle città di mare come la mia, anche meno) c'è la prova costume! ;-)

Nessun commento:

Posta un commento