Loading

domenica 19 gennaio 2014

Esperimenti ben riusciti!

Fra i canali YouTube ai quali sono iscritta c'è quello di CDZA, abbreviazione di Collective Cadenza (si sa che nel gergo musicale i termini di origine italiana vanno per la maggiore in tutto il mondo). Tale gruppo statunitense crea esperimenti di video musicali con virtuosi altamente qualificati, provenienti in particolare da prestigiose scuole di musica nella zona di New York. Il canale ufficiale YouTube è stato lanciato il 1° maggio 2012 in seguito al successo del video History Of Lyrics That Aren't Lyrics, ovvero Storia dei testi che non sono testi: se non l'hai mai visto, devi assolutamente guardarlo... è strepitoso! :-) Vale la pena di segnalare anche History of Misheard Lyrics che, se conosci abbastanza bene l'inglese e hai presenti i veri testi delle canzoni citate, ti farà morire dal ridere... :-D
CDZA ha pure un sito, un tumblr, una pagina Facebook e un account Twitter.
Gli ultimi quattro video caricati sul canale YouTube sono della serie THE INSTRUMENTALS: in ciascuno di essi si prende un particolare (tipo di) strumento musicale e si ripercorre il suo ruolo nella storia della musica. Il fact man che se ne sta lì impalato indossa un cartello sopra il quale compaiono via via delle scritte che spiegano ogni cosa... con un consiglio finale: «Learn an instrument because it's fun» [Impara (a suonare) uno strumento, perché è divertente]. Tutto davvero interessante, godibile e sorprendente! :-)
Il primo episodio della serie è un viaggio alla scoperta degli assolo di chitarra elettrica.


[A proposito, segnalo il progetto Famous Guitars di Federico Mauro, con tanto di video che passa in rassegna alcune chitarre leggendarie unendo all'aspetto sonoro quello estetico]
Dopodiché si passa alla storia della batteria.


È quindi la volta di uno strumento forse a torto considerato un po' démodé, ma che a me piace da matti: la fisarmonica.


Per finire ci si occupa del basso, uno strumento di cui il basso elettrico è solo una delle tante declinazioni: a differenza di ciò che magari si tende a credere, ha un ruolo fondamentale!


Il fondatore di CDZA Joe Sabia aveva promesso di pubblicare un nuovo esperimento musicale «every other Tuesday», ovvero un martedì sì e uno no... ma quest'ultimo video risale ormai al 21 novembre scorso. Orsù, ragazzi, datevi da fare: aspettiamo con ansia il prossimo episodio! :-)

Nessun commento:

Posta un commento