Loading

domenica 15 dicembre 2013

Christmas is coming

A dieci giorni dal Natale, raccolgo in questo post alcuni link a tema...
L'hai già scritta, la letterina a Babbo Natale? Se no, è il caso che ti sbrighi, altrimenti non arriverà a Rovaniemi in tempo! :-)
Zack Poitras ha immaginato la letterina di un bambino che i regali se li è scelti su internet e che, per non rischiare che Santa Claus possa sbagliarsi, ha inserito l'URL completo. Certo, se ci fosse un indirizzo e-mail, fare copia&incolla sarebbe molto più comodo... ;-)






Ma per noi che non siamo Babbo Natale (cito l'indimenticabile «E chi sono io, Babbo Natale?») ci vuole qualche idea: qualcosa bisogna pur prenderlo, visto che la specie umana "deve" donare! ;-) Qui puoi trovare 12 idee regalo per gli amanti della montagna, qui un set della LEGO che farà impazzire gli aspiranti architetti di tutte le età, e qui un elenco di possibili «regali hi-tech per il fidanzato», dritto dritto da Donna Moderna, che a quanto pare non tiene fede all'aggettivo nella testata! E già, caro il mio magazine femminile, io che mi considero una donna moderna il fidanzato non ce l'ho... ma se ce l'avessi mi aspetterei che il regalo hi-tech lo facesse lui a me! ;-)
Comunque c'è sempre il rischio di fare un regalo inutile o poco gradito (si suol dire che «è il pensiero che conta»... solo che vi sono casi in cui l'attività cerebrale alla base della scelta è davvero ridotta al minimo!). Se però scegli tra i regali solidali WWF oppure ti rechi in uno dei Negozi di Natale di Emergency, senza dubbio farai tanto bene a qualcuno! :-)
Ma... quasi dimenticavo, il Natale è soprattutto la festa dei bambini! Per loro negli ultimi anni vanno di moda regali che non stimolano più di tanto la creatività e l'immaginazione, ma se gli si potessero regalare pupazzi creati a partire dai loro disegni...? Secondo me verrebbero apprezzati un sacco! :-D Child's Own Studio si occupa proprio di questo: è un vero peccato che sia talmente pieno di lavoro da non poter più accettare ordini per quest'anno! :-/ Qui sotto puoi vedere un esempio di quello che sa fare, realizzato a partire dal disegno di una bambina di cinque anni...


In tempi di crisi può essere un problema far fronte a tutte le costose richieste dei bambini... per questo l'iniziativa promossa dal Chicago Children's Museum capita proprio a fagiuolo: a partire da semplicissime scatole di cartone ci si può divertire in un modo che nessun videogioco potra mai eguagliare!


Ogni anno in questo periodo riprende vita il dibattito: pandoro o panettone? Io ho deciso che mi manterrò neutrale, visto che il mio dolce natalizio preferito sono i tipici calcionetti (o caggionetti, o come li si vuol chiamare). Qui puoi trovare la ricetta per prepararli, sia con la farcitura di ceci sia con quella di miele e mandorle: a dire il vero io li prediligo con la marmellata... comunque quasi quasi si potrebbe provare a farli! :-)

Nessun commento:

Posta un commento