Loading

martedì 13 dicembre 2016

Cielo stellato con relitto

Quest'oggi rispolvero l'Astronomy Picture of the Day scattata dall'argentino Sergio Montúfar Codoñer aka Milky Way Addicted del Planetario Ciudad de La Plata, e pubblicata il 30 novembre scorso con il titolo Milky Way over Shipwreck (Via Lattea sopra un relitto).


Ecco la traduzione della relativa spiegazione.
Cosa è successo a questa nave? È stata tirata in secca da una tempesta gigantesca che ha colpito la costa dell'Argentina nel 2002. La barca abbandonata nella foto, soprannominata Naufragio del Chubasco, è naufragata vicino alla città quasi abbandonata di Cabo Raso (popolazione: 1 persona). La nave arrugginita costituisce un primo piano pittoresco ma forse un tantino pauroso per il bel cielo che c'è sopra. Questo cielo è coronato dal grande arco della nostra Via Lattea e presenta galassie tra le quali la Grande e la Piccola Nube di Magellano, stelle tra cui Canopo e Altair, pianeti tra i quali Marte e Nettuno, e nebulose tra cui la Laguna, la Carena e il Sacco di Carbone. Il mosaico è stato composto da più di 80 immagini scattate all'inizio di settembre. Di questa immagine è disponibile anche una versione panoramica interattiva a 360 gradi. L'avventuroso astrofotografo riferisce che la parte più paurosa dello scattare questa immagine non è stata la nave abbandonata, ma l'insolita prevalenza di bruchi neri e pelosi.
Ed ecco qui sotto la versione etichettata con i nomi degli oggetti celesti visibili (clicca per ingrandire).


Come mai tiro fuori questa immagine proprio oggi, a quasi due settimane dalla sua pubblicazione? Beh, perché soltanto in seguito ho scoperto che la pagina Facebook Chi ha paura del buio? – consigliatissima, a proposito – l'ha condivisa sotto forma di foto (e non video) panoramica a 360°, particolarmente adatta ad essere esplorata muovendo lo smartphone, e ho pensato che a questo punto valesse davvero la pena di farci un post. Buona osservazione!

Nessun commento:

Posta un commento