Loading

venerdì 19 agosto 2016

Tutti in fila come fanti

Quest'oggi condivido un'affascinante fotografia astronomica che, cosa abbastanza insolita, si sviluppa assai di più in altezza che non in larghezza; essa è stata scattata da Alex Cherney (Terrastro, TWAN) e pubblicata due giorni fa come Astronomy Picture of the Day con il titolo Five Planets and the Moon over Australia (cinque pianeti e la Luna sopra l'Australia). La foto la puoi vedere qui accanto (clicca per ingrandirla), mentre qui di seguito trovi la traduzione della relativa spiegazione.
Non è un caso che i pianeti si allineino. Questo perché tutti i pianeti orbitano attorno al Sole in (quasi) un unico piano chiamato piano dell'eclittica [che come già sappiamo fa rima con ellittica ;-) NdC]. Visti da dentro quel piano, come gli abitanti della Terra sono soliti fare, i pianeti appaiono tutti confinati in una singola striscia. È una coincidenza, però, quando molti dei pianeti più brillanti appaiono tutti quasi nella stessa direzione. Una tale coincidenza è stata immortalata proprio la scorsa settimana. Nell'immagine sopra, sei pianeti [dall'alto Saturno, Marte, Giove, Mercurio e Venere, NdC] e la Luna della Terra sono stati ritratti tutti assieme la scorsa settimana, poco prima del tramonto, dalla penisola di Mornington nello Stato di Victoria, in Australia. Una seconda striscia è visibile nella parte superiore di questa immagine: la fascia centrale della nostra Via Lattea.

Nessun commento:

Posta un commento