Loading

mercoledì 3 agosto 2016

Erone? Non solo triangoli...

Fino all'altro giorno, se avessi sentito nominare Erone, l'unica cosa che mi sarebbe potuta venire in mente era la formula per calcolare l'area di un triangolo date le lunghezze dei lati a, b e c:


dove p è il semiperimetro:


Poi, guardando questo video, ho scoperto l'esistenza della cosiddetta fontana di Erone.
La fontana di Erone è una macchina idraulica inventata nel primo secolo d.C. dall'inventore, matematico e fisico Erone, noto anche come Erone di Alessandria.
L'acqua dalla vaschetta A fluisce per gravità nel contenitore C. Essa riempie il contenitore, spostando l'aria. L'aria fluisce nel contenitore B, spostando l'acqua, che sgorga più in alto rispetto alla vaschetta originaria A. Il flusso si arresta quando il contenitore B è vuoto, cioè quando il livello dell'acqua scende al di sotto dell'estremità inferiore del tubicino di uscita. Due passaggi migliorativi possono risolvere questo problema: porre B e C sullo stesso livello e collegarli insieme con un tubicino.

E non è tutto: fu un'idea di Erone pure l'eolipila, antenata del motore a reazione e della macchina a vapore...

Nessun commento:

Posta un commento