Loading

lunedì 10 novembre 2014

Le discese ardite e le risalite

L'altro giorno nel canale YouTube di brusspup, del quale ho già parlato qui, ho scoperto un video pubblicato tempo fa, che lì per lì mi ha lasciata a bocca aperta: ma tu guarda quelle palline, come rotolano su per la salita! Come caspita è possibile?!?!?


Beh, alla fine si vede bene qual è il "trucco"... :-)
Questa illusione mi ha riportato alla memoria il fenomeno delle salite in discesa, che come riferito tempo fa da Paolo Attivissimo "autorevoli" telegiornali nazionali hanno attribuito a cause abbastanza fantasiose, mentre in realtà si tratta appunto di un'illusione ottica, spiegata efficacemente dall'"esploratore dell'insolito" Massimo Polidoro come segue: «Le salite anomale sono tratti in discesa molto leggera, posti tra due tratti in pendenza molto maggiore, e il nostro senso di orizzontale viene influenzato dal fatto che tutto il paesaggio circostante è molto più in discesa del tratto in cui ci troviamo. Per questo la leggera discesa ci sembra una salita».
[Per la "colonna sonora" del post di oggi si ringrazia il grande Lucio Battisti]

Nessun commento:

Posta un commento