Loading

sabato 28 gennaio 2017

Questione di allenamento

Quest'oggi ti propongo il video nel quale lo psicologo Terenzio Traisci svela il "segreto" per affrontare le inevitabili difficoltà della vita quotidiana con lo spirito giusto.


Per tua comodità, ecco la trascrizione del testo...
Sai qual è il sistema gratis per cambiarti la giornata? Trovare una cosa positiva, un lato positivo, perché se sei tesa/o o delusa/o o arrabbiata/o il tuo cervello è fisso sul negativo, perché deve stare attento ad eventuali pericoli, come fosse un radar, e più è fisso più calano le risorse e tendi a generalizzare. Beh... Anche per me non è facile trovare un lato positivo a fine giornata, ma è questione di allenamento: diventi bravo in ciò che fai più spesso. Almeno su questo sei d'accordo? E allora, se passi tutto il tempo e le energie a pensare agli errori, alle paure, alle delusioni, alle discussioni, che risultati hai ottenuto finora? Nessuno. E ti stai allenando a fare una cosa che non ti aiuta, non ti serve; piuttosto allenati così.
P.S.: Anticipo possibile obiezione: "sagra delle banalità". OK, vero, ma è più facile trovare lati positivi sulle cose banali che su quelle complesse, che richiedono grandi sforzi. Ed è mille volte meglio che passare una vita sulle banalità negative, che ti fanno pure star male. Quindi...
  1. Sei arrivata/o a fine giornata nonostante tutto e tutti = sei ancora viva/o, e domani puoi giocartela ancora.
  2. Hai tutta casa da pulire = hai una casa. C'è gente che in pochi secondi ha perso tutto.
  3. Hai panni da lavare = hai dei vestiti.
  4. Hai del lavoro da finire = hai un lavoro.
  5. Hai discusso con un amico o con un familiare = hai qualcuno. C'è chi non ha più nessuno, nemmeno per un sorriso.
  6. Hai qualche acciacco = hai dei segnali del tuo corpo che puoi ancora ascoltare e provare a rimediare.
E tu per cosa ringrazi oggi? Buona scelta :):
Nei casi più difficili si consiglia di assumere qualche compressa di FUKITOL, la cui pubblicità (fasulla) puoi vederla qui sotto. Da dove deriverà il nome di questo miracoloso ritrovato? Mah, io una mezza idea ce l'avrei... ;-)

Nessun commento:

Posta un commento