Loading

martedì 10 febbraio 2015

Io (non) sto con...

Ieri ho letto l'opinione di Selvaggia Lucarelli sul discusso caso di Graziano Stacchio, il benzinaio veneto che ha ferito a morte con un colpo di fucile uno dei banditi intenti a rapinare una vicina gioielleria, e il mio primo pensiero è stato: oh, meno male, finalmente qualcuno che la pensa come me. Ma adesso che ho letto l'articolo di Daria Bignardi, il suo punto di vista sulla questione mi sembra più sensato e meglio motivato. Ciò non toglie che mi spaventi parecchio la violenza verbale che trasudava da buona parte dei numerosissimi commenti in calce allo status di Selvaggia: inevitabilmente mi è venuto da pensare al Far West. La criminalità è un problema concreto, ed è comprensibile che la mancanza di sicurezza percepita possa condurre i cittadini onesti all'esasperazione. Ma non credo proprio che farsi giustizia da soli sia la soluzione migliore...

Nessun commento:

Posta un commento