Loading

lunedì 23 febbraio 2015

Il mio amico avocado

Avendo già risposto in passato a qualche altro sondaggio nell'ambito del progetto IndagineLaST, venerdì sono stata invitata a compilare online il nuovo questionario della serie, LastExpo, dedicato all'Expo 2015. Come risultato ho ricevuto il mio profilo personalizzato sotto forma di infografica, che puoi vedere qui sotto.


A quanto pare il mio sapore Expo è l'avocado... e mi è stata anche suggerita una ricetta per gustarmelo: quella dell'arepa reina pepiada, piatto tradizionale della cucina sudamericana-caraibica, che tra gli ingredienti prevede, oltre al pollo, per l'appunto il frutto americano. Quasi quasi coglierò l'occasione per scoprirne il sapore, dal momento che non mi pare di averne mai assaggiato uno se non a mia insaputa (il frutto più esotico che sia mai entrato in casa mia dev'essere il kiwi, che, partito dall'originaria Cina, oramai prospera anche dalle nostre parti).
Neanche a farlo apposta, sempre venerdì mi sono imbattuta nel link a un articolo dell'Huffington Post: Otto motivi per cui l'avocado è il cibo ideale per perdere peso. È ricco di grassi sì, ma monoinsaturi che lo rendono particolarmente salutare, ottimo per combattere il colesterolo cattivo. Questo è uno di quei casi in cui il Web sembra quasi tramare contro di me per convincermi a mangiare più sano... oltre che per fornirmi spunti sullo stesso argomento che posso – e devo ;-) – sfruttare in un unico post! ;-)
Ebbene sì, il caso ha voluto che sull'avocado avessi in serbo anche altro: la foto qui sotto, tratta dalla pagina Insegnare la grammatica italiana a chi crea gruppi. Qualcuno avrà voluto italianizzare le scritte, dai... ;-)

Nessun commento:

Posta un commento