Loading

mercoledì 1 luglio 2015

Prenderla con filosofia

Sembra proprio che in Grecia se la stiano passando piuttosto male, purtroppo... ma c'è chi ha trovato il modo di ironizzare in maniera abbastanza arguta sull'attuale situazione economica del Paese che rappresenta la culla della civiltà occidentale, rendendo al contempo omaggio al pensiero di alcuni dei maggiori filosofi ellenici: mi riferisco a Luminol, che ha pubblicato una raccolta di (fintissime) schermate corredata dalla descrizione «Crisi. I bancomat greci ti invitano a prenderla con filosofia». Le frasi le elenco qui di seguito, approfittandone per dare una ripassata che più veloce non si può a una materia che non frequento praticamente più dall'anno della maturità. Ovvero non proprio dall'altroieri... ;-)
Io so di non avere.
(Socrate, la cui dottrina si basava sul "sapere di non sapere")
Il creditore non raggiungerà mai il debitore
(Zenone, celebre per i suoi paradossi)
Tutto scorre. Quindi i tuoi soldi non sono qui.
(Eraclito, al quale si è soliti attribuire l'aforisma panta rei)
Il denaro è solo un'illusione.
(Parmenide, riguardo al quale, ehm, mi trovo alquanto impreparata!)
Il tuo conto corrente fa acqua da tutte le parti.
(Talete di Mileto, che associò l'acqua all'origine di tutte le cose)
I soldi non fanno la felicità. La tua banca ti vuole felice. Completa tu il sillogismo.
(Aristotele, il quale teorizzò per la prima volta il sillogismo)
L'importante è la salute.
(Ippocrate, considerato il padre della medicina)

Nessun commento:

Posta un commento