Loading

martedì 7 marzo 2017

Montalbano colpisce ancora

A una settimana di distanza dalla messa in onda di Un covo di vipere, primo episodio dell'undicesima stagione de Il commissario Montalbano, il secondo e ultimo episodio, Come voleva la prassi, ha battuto tutti i record, con oltre 11 milioni di telespettatori e il 44 per cento di share: ascolti più elevati ormai li fanno solo le partite della Nazionale di calcio, o tutt'al più il Festival di Sanremo. La fiction è tratta dall'omonimo racconto incluso nel libro Morte in mare aperto e altre indagini del giovane Montalbano, ma non solo: l'indagine sull'efferato omicidio di una giovane donna è sapientemente intrecciata dagli sceneggiatori con le vicende narrate nei racconti Quello che contò Aulo Gellio (dalla raccolta Un mese con Montalbano) e La revisione (da Gli arancini di Montalbano). Chi volesse leggere questi ultimi due racconti può reperirli facilmente online (magari anche Come voleva la prassi... ma un po' meno agevolmente 😉).
  • La revisione, che vede come co-protagonista il giudice in pensione Leonardo Attard, puoi leggerlo, con qualche impaccio per via dell'assenza di ritorni a capo, su Gazzetta.it (?!): parte 1 e parte 2.
  • Quello che contò Aulo Gellio – dove contare non va inteso come computare, bensì come raccontare – si trova su Vigata.org, che a detta dello stesso Andrea Camilleri è l'unico sito legato a lui e da lui in parte autorizzato.

Nessun commento:

Posta un commento