Loading

martedì 1 settembre 2015

Arrosticini mon amour

Tutto è cominciato una settimana fa con un tweet di Selvaggia Lucarelli:
A guardare fb, gli italiani sono tutti in Grecia,Thailandia e Formentera. Io tifo per quelli che fotografano gli arrosticini in Abruzzo.
Ne è scaturito un riscontro davvero massiccio: perfino il presidente della Regione Luciano D'Alfonso è intervenuto. Due giorni dopo la stessa Selvaggia ha espresso in un altro tweet il suo stupore per tutto ciò:
Uno si spreme per scrivere un bel tweet poi parla di arrosticini ed è un trionfo:http://www.pescaranews.net/notizie/varie/9399/quando-gli-arrosticini-spopolano-in-italia-selvaggia-lucarelli-twetta-il-suo-amore-per-lo-spiedino-abruzzese
Qualcuno l'ha rimproverata perché, mentre postava i tweet di cui sopra, Selvaggia si trovava con suo figlio in Giappone, quanto di più distante dalla Regione Verde d'Europa... ma a quanto pare lei è di origine abruzzese (sua nonna era vastese, suo nonno cupellese) e dalle mie parti ci torna ogni anno: il 3 agosto scorso aveva condiviso una foto scattata al binario 3 di una stazione a me piuttosto familiare, quella di Pescara. :-)
Per farla breve, il 28 agosto Selvaggia ha lanciato per gioco su Facebook il contest Arrosticino got talent invitando i suoi follower a mandarle foto con gli arrosticini abruzzesi – che, come ricordato da Stefania Pezzopane, «devono essere di pecora di montagna e cucinati sulla brace» – e il giorno successivo ha proclamato i suoi vincitori assoluti: il signore che griglia sugli scogli...


... e la signora che alimenta la fiamma della brace col phon (io questa la trovo una cosa talmente banale... mah!).


La mia preferita invece è la foto seguente...


... ma mi son piaciute anche queste qua sotto, sebbene non siano proprio originali ma costituiscano dei memi in circolazione da tempo.




Per sempre, non esageriamo... Ci vuole un po', ma alla fine si digeriscono! ;-)


Queste due, invece, sembrerebbe proprio che siano state scattate per l'occasione! :-)



Io, che come ho già scritto sono ghiotta di arrosticini, li ho mangiati sabato sera, fuori tempo massimo per partecipare al contest... e del resto nella foto che ho pubblicato su Instagram manco si vedono, coperti come sono dall'alluminio.


Secondo un'altra scuola di pensiero, per mantenere gli arrosticini belli caldi il più a lungo possibile è meglio il coccio.

Nessun commento:

Posta un commento