Loading

mercoledì 2 settembre 2015

Tutti pazzi per i Minions?

I simpaticissimi Minions, forti del successo ottenuto in qualità di comprimari nei due film della serie Cattivissimo me, si sono guadagnati il ruolo di protagonisti dello spin-off/prequel che porta il loro nome, e hanno sbancato il box office italiano in questo periodo ancora abbastanza sonnacchioso dal punto di vista cinematografico. La sottoscritta non ha perso occasione per recarsi in sala e... che dire, la qualità della computer grafica è eccellente, e il film è anche divertente per la prima mezz'ora, dopodiché se hai più di dieci anni secondo me è inevitabile stufarsi un pochettino! ;-) Ciò non mi ha impedito di cadere vittima anche oggi del merchandising legato alle creaturine dalla caratteristica tonalità di giallo, accaparrandomi alla cassa del supermercato la confezione di Tic Tac alla banana – ma va'?! ;-) – che puoi vedere qua sotto, e che non oso aprire per paura di rovinarla...


In questo articolo di Wired Diletta Parlangeli prova a spiegare una cosa per me abbastanza inspiegabile, e cioè la popolarità dei Minions come meme. Si è adeguato pure OL VAVA, doppiandoli in dialetto bergamasco e facendo dire loro qualcosa di non troppo carino... ;-)


Nel video qua sotto DaveHax ti mostra come costruirti il tuo Minion personale a partire da un oggetto noto ai bambini di tutte le età: il contenitore delle sorpresine degli ovetti Kinder! :-)


Nessun commento:

Posta un commento