Loading

venerdì 6 marzo 2015

Per me è bianco e oro, ma...

Venerdi scorso, quando sul web è esploso il fenomeno virale di #TheDress, ero felicemente in partenza per il weekend, perciò non ho avuto modo di seguire la vicenda se non di sfuggita sullo smartphone, segnandomi un paio di link che poi però mi sono scordat... ehm, non ho avuto tempo di visitare. Oggi a esprimersi su una questione che da bollente è già divenuta abbastanza tiepida è arrivato Paolo Attivissimo, il quale ha tirato da par suo le fila del "caso", chiarendo come mai persone diverse possano avere percezioni tanto differenti del colore di uno stesso oggetto visto in fotografia.
Tanto per restare in argomento, il video qua sotto, nel quale Brusspup presenta la famosa illusione della scacchiera di Adelson in maniera efficace come non mai, dimostra una volta di più quanto la nostra percezione dei colori possa essere illusoria...


Ma oltre a provocare serie analisi scientifiche, #TheDress ha ispirato pure l'ironia e la creatività del Web. Ecco le celebri gemelle di Shining abbigliate con le due versioni dell'abito... (via NuovaSocietà)


... uno scambio di battute palesemente ispirato alla vicenda...
- Sogni d'oro.
- Io li vedo neri.
... e un altro mistero che sta facendo impazzire il web: di che colore è Carlo Conti? ;-)


Giusto per la cronaca, io sono senza dubbio più vicina a coloro che #TheDress lo vedono bianco e oro – anche se forse parlerei più precisamente di grigio perla e color tortora ;-) – che non a coloro che lo vedono blu e nero. Come in effetti, colpo di scena!, è l'abito nella realtà...

Nessun commento:

Posta un commento