Loading

lunedì 1 settembre 2014

Voglio fare l'astronauta!

Quando da piccola mi sentivo domandare cosa volessi fare da grande, le mie risposte erano quelle di una bambina relativamente coi piedi per terra: prima pittrice e in seguito stilista, perché sembravo piuttosto portata per il disegno. Mai mi sarei sognata di proclamare che volevo fare l'astronauta, anche perché venire a conoscenza del disastro del Challenger mi aveva traumatizzata un bel po'... ma adesso che sono un po' più grandicella oltre che "tecnologizzata", davanti alle foto e ai resoconti degli astronauti in missione sulla Stazione Spaziale Internazionale, penso che sì, sarebbe proprio fantastico andarci, nello spazio. Ma ce li avrò, i requisiti richiesti per essere selezionata come astronauta? Ehm... mi sa che è meglio se la smetto di sognare ad occhi aperti, e lascio certe soddisfazioni a gente come Luca Parmitano, che in orbita c'è stato da maggio a novembre 2013, e Samantha Cristoforetti, la quale col suo arrivo sulla ISS il 30 novembre prossimo sarà la prima donna italiana nello spazio... uh, che invidia!!! (benevola, s'intende) :-P
Un'altra foto che mi affascina tantissimo è stata pubblicata ieri come Astronomy Picture of the Day con il titolo Space Shuttle and Space Station Photographed Together.


Ed ecco la traduzione della relativa spiegazione.
Com'è stata scattata questa foto? Di solito le immagini dello shuttle, prese dallo spazio, sono scattate dalla stazione spaziale, e viceversa le immagini della stazione spaziale sono scattate dallo shuttle. Come può allora esserci una foto sia dello shuttle che della stazione insieme, presi dallo spazio? La risposta è che, durante l'ultimo viaggio dello Space Shuttle Endeavour verso la Stazione Spaziale Internazionale a maggio del 2011, una navetta di rifornimento è partita dalla stazione con a bordo degli astronauti che hanno catturato una serie di vedute rare. La navetta di rifornimento era la russa Soyuz TMA-20, che in seguito quel giorno atterrò nel Kazakistan. La spettacolare immagine sopra rende bene le dimensioni relative della stazione e dello shuttle agganciato. [Per avere un'idea delle dimensioni assolute, tieni presente che uno Space Shuttle è/era alto 56,1 m, NdC] Molto più in basso si vedono le nuvole della Terra sopra un mare azzurro.

Nessun commento:

Posta un commento