Loading

venerdì 26 settembre 2014

Spam "'ndo' cojo cojo"

Capita sempre più di rado che qualcuno si prenda la briga di commentare il mio blog... e, quelle rare volte che ricevo via mail la notifica di un nuovo commento, un barlume di speranza si accende nel mio cuoricino! :-) Ma in genere si spegne quasi subito. Ad esempio, ieri ho ricevuto notifica che un Anonimo – e già questo, vabbè... – aveva commentato questo mio post. Ed ecco il contenuto del commento (non proprio del tutto off topic, in un certo senso).
Vorrei raccomandare un uomo che è attento e sempre pronto ad aiutare le persone bisognose. Lui è un mago ci si può fidare. Si può curare l'HIV / AIDS e il cancro. Egli può contribuire a portare indietro la tua vita sentimentale. Egli può aiutare a superare un colloquio di lavoro. Business and Trading, Gemme successo soldi veloce, Lotto / successo Piscina Winning.Marriage / Frutta di Grembo, * Contratto Win * Musical Boon * Protezione * Amore attrazione / fare come dico io Lui può fare nulla per cambiare la tua vita a colori di nuovo. Il suo incantesimo mostra risultato veloce. Il suo nome è Dr. ****. Non si sentono esitate a contattare lui se si hanno problemi o affrontare alcun problema, perché l'uomo vi aiuterà a risolverli. Ha aiutato molti me compreso. Sono molto grato per quello che aveva fatto per rendere la mia vita con un nuovo significato. Prima ho incontrato quest'uomo, sono stato ingannato da falsi e molti cerco di finire la mia vita. Ma ho trovato la tua e-mail e deciso di fare un ultimo tentativo e questo ultimo tentativo ho la mia speranza schiena. Per coloro che hanno bisogno di aiuto o meno la speranza esitate a contattarlo attraverso il suo e-mail: ****************@gmail.com
Sorvolando sull'italiano a dir poco traballante, inutile dire che la storia del fenomenale benefattore non l'ho bevuta, e ho liquidato quest'approccio con ogni probabilità truffaldino cliccando su Elimina...
Parafrasando Daniele Luttazzi nei panni del giornalista Panfilo Maria Lippi, «Questa edizione del blog è andata in onda in forma ridotta per venire incontro alle mie ridotte capacità fisiche e mentali». Sono malaticcia, insomma. Che faccio, scrivo al mago? Far passare la febbra sarà uno scherzo, per lui! ;-) ;-) ;-)
P.S.: Lo riconosci il personaggio a cartoni animati raffigurato nell'immagine che apre il post? Era il Mago Pancione Etcì, te lo ricordi?

Nessun commento:

Posta un commento