Loading

mercoledì 9 ottobre 2013

Il gusto irresistibile della personalizzazione

Leggo che la Ferrero viene accusata da più parti di aver scopiazzato la sua nuova campagna pubblicitaria, Nutella sei tu, da Condividi una Coca-Cola, premiata come miglior campagna ADV online ai Macchianera Italian Awards 2013. In sostanza, ai fan della celebre crema gianduia a base di cacao e nocciole viene offerta la possibilità di personalizzare il vasetto con il proprio nome. Inoltre la fan page ufficiale di Nutella Italia su Facebook propone l'applicazione Youtella, che permette di creare l'immagine personalizzata del vasetto ed impostarla come foto del profilo o come cover: io l'ho fatto ma, per quanto mi possa piacere la Nutella, mi pareva troppo strano lasciarmi rappresentare da un barattolo, e dopo un'oretta circa ho rimesso le cose a posto. ;-)
Anche volendo ammettere che la Ferrero si sia ispirata all'idea della Coca-Cola, credo si possa dire che l'ha migliorata: mentre da quel che ho capito il vasetto di Nutella può essere personalizzato mediante le apposite etichette disponibili nei punti vendita, per la Coca-Cola devi accontentarti di quello che passa il convento, ovvero il negozio dove vai a far spesa. Quante volte mi è capitato di bere la famosa bibita da lattine e bottigliette con scritto sopra il nome di persone con cui magari non mi sognerei mai di condividere alcunché, o che addirittura neanche conosco...? Ma in fondo, cosa cambia se bevo la Coca-Cola o mangio la Nutella proveniente da un contenitore "anonimo" oppure da uno personalizzato? Proprio nulla, almeno per me. E il sapore, che è quello che conta, no di certo... :-)
Mi pare comunque innegabile che l'aspetto vincente della campagna Ferrero sia uno spot simpatico come pochi: lo puoi vedere qua sotto, in una versione leggermente più lunga rispetto a quella che viene trasmessa di solito in televisione.


A dire il vero, c'è anche chi ha ironizzato sull'idea di personalizzare i prodotti con il proprio nome: ecco qui sotto la parodia ideata da Marco Marzoli. :-)



Infine, già che siamo in tema... la foto qui sotto è tratta dalla pagina Facebook Quelli che la scimmia la portano sempre con loro.


«Dopo i nomi sulla Nutella e sulla Coca Cola, aspetto con ansia quelli sulla carta igienica»... :-)

Nessun commento:

Posta un commento