Loading

domenica 25 giugno 2017

Don't worry, siamo irlandesi!

Al termine di questa domenica afosa e "bronchitica" – come riesco a beccarmeli io, i malanni fuori stagione, nessuno mai – non ho la forza di scrivere nient'altro se non la traduzione del divertente testo riportato su un'immagine nella quale mi è capitato di imbattermi.
Filosofia irlandese
Ci sono solo due cose di cui preoccuparsi,
che tu stia bene o che tu stia male.
Se stai bene,
non c'è nulla di cui preoccuparsi.
Se stai male,
ci sono due cose di cui preoccuparsi,

che tu guarisca oppure che tu muoia.
Se guarisci,
non c'è nulla di cui preoccuparsi.
Se muori,
ci sono due cose di cui preoccuparsi,

che tu vada in paradiso oppure all'inferno.
Se vai in paradiso,
non c'è nulla di cui preoccuparsi.
Ma se vai all'inferno,
sarai così dannatamente impegnato a stringere le mani dei tuoi amici
che non avrai il tempo di preoccuparti!
Casomai te lo stessi domandando... mi sento di escludere che mi troverò così presto a passare dall'ultimo bivio, tranquillo! :-)

Nessun commento:

Posta un commento