Loading

sabato 1 marzo 2014

Oui, je suis de Favrià!

Come ho accennato qualche volta su questo blog, anche se vivo a Pescara praticamente da sempre, è nella splendida cittadina di Fabriano che sono nata, ed è lì che ho trascorso per anni una parte delle mie vacanze estive. Anche se ormai purtroppo ci torno di rado, sarò sempre legata al mio luogo natio, e negli ultimi tempi Facebook è servito a rinsaldare questo legame. Di recente mi sono ritrovata iscritta al gruppo SEI DI FABRIANO SE...; a dire il vero ho cancellato l'iscrizione dopo appena un paio di giorni, un po' perché non ne potevo più degli aggiornamenti che arrivavano in continuazione, un po' perché a me che a Fabriano non ci vivo la stragrande maggioranza di quegli status diceva poco o niente... ma quei pochi che per me significavano qualcosa li ho trovati davvero piacevoli, ed alcuni li ho anche riferiti a mia madre, lei sì fabrianese DOC anche se trapiantata altrove.


Domani il gruppo farà finalmente il salto di qualità: infatti dalle ore 16:30 è in programma un incontro.
Sei di Fabriano se...da Gruppo Virtuale si trasforma in Gruppo Reale!
Al Circolo Ippico (in faVrianese Galoppatojo) si riuniscono tutti coloro che in queste settimane hanno inondato il WEB con i propri ricordi e con le immagini che hanno segnato la loro vita e di tutti coloro che hanno anche inviato i LIKES o che hanno a loro volta pubblicato altri ricordi, dando vita ai luoghi, ai modi di dire ed personaggi di oggi e di ieri...Quindi ci si ritroverà per parlare, ricordare, cantare, ridere e ovviamente...mangiare&bere! Quindi...SEI DI FABRIANO SE PARTECIPI ANCHE TU! Per vivere un momento non virtuale ma di vero e semplice incontro!
È un peccato dovermelo perdere... comunque la trovo una magnifica iniziativa, e spero che si riveli un successone! :-)
Quella dei gruppi Facebook del tipo Sei di Vattelapesca se... è una moda non recentissima, almeno così mi sembra, ma che ultimamente è stata rispolverata alla grande: se ne parla qui e qui sul blog Sei gradi del Corriere della Sera. Di gruppi analoghi ce ne sono in pratica per qualsiasi località, e per le città più grandi esistono anche i gruppi di quartiere. A Pescara che non è grandissima, per dire, per un gruppo Sei di pescara se... che ha appena raggiunto quota duemila membri (contro gli oltre quattromila della ben più piccola Fabriano!) esistono almeno tre gruppi Sei di Pescara Colli se..., soltanto limitandomi a scorrere i primi risultati della ricerca. Una bella opportunità di interazione e di condivisione... nel senso più profondo possibile del termine: condivisione di ricordi, di espressioni dialettali, di un vissuto comune. Se poi si passa dalla piazza virtuale ad un luogo di incontro reale, come a Fabriano, è pure meglio... :-)

Nessun commento:

Posta un commento