Loading

martedì 16 ottobre 2012

Sconfiggere la fame nel mondo

Sabedlo, soberanos y vasallos,
próceres y mendigos:
nadie tendrá derecho a lo superfluo
mientras alguien carezca de lo estricto.
[Sappiatelo, sovrani e vassalli,
eminenze e mendicanti:
nessuno avrà diritto al superfluo
finché uno solo mancherà del necessario.]
Questa citazione del poeta messicano Salvador Díaz Mirón mi sembra perfetta per introdurre un post dedicato all'odierna Giornata Mondiale dell'Alimentazione, che la FAO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Alimentazione e l'Agricoltura) organizza ogni anno dal 1981 il 16 ottobre, anniversario della sua fondazione.
Per molti di noi la crisi economica in atto comporta tutt'al più la rinuncia a qualche sfizio, nei Paesi più sviluppati anche le persone più indigenti possono contare su pasti gratuiti offerti dalle organizzazioni caritative... eppure nel Terzo Mondo si continua a morire di fame, e in particolare la mortalità infantile per malnutrizione è elevatissima. C'è ancora molto da lavorare, affinché ad ogni essere umano sia garantito il fondamentale diritto al cibo.
Gli obiettivi della GMA sono i seguenti:
  • sensibilizzare l'opinione pubblica sul problema della fame nel mondo;
  • stimolare l'attenzione per la produzione alimentare agricola e gli sforzi nazionali, bilaterali, multilaterali e non governativi diretti a tale scopo;
  • promuovere il trasferimento di conoscenze tecniche ai paesi in via di sviluppo;
  • rafforzare la solidarietà internazionale e nazionale nella lotta contro la fame, la malnutrizione e la povertà, ed attirare l'attenzione sui risultati ottenuti nello sviluppo alimentare ed agricolo;
  • incoraggiare la partecipazione delle popolazioni rurali, in particolare le donne e le categorie meno favorite, ai processi decisionali ed alle attività che influenzano le loro condizioni di vita;
  • incoraggiare la cooperazione economica e tecnica tra i paesi in via di sviluppo.
La dicitura ufficiale del tema prescelto per quest'anno è «Le cooperative agricole nutrono il mondo», e non a caso l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha designato il 2012 come Anno Internazionale delle Cooperative. Ecco qui sotto lo spot relativo alla GMA 2012.

1 commento:

  1. Sentivo giusto ieri che sono ancora tantissime le persone che muiono di fame...

    800 milioni, ma non so se ricordo bene.

    RispondiElimina