Loading

venerdì 5 ottobre 2012

Chi sono io?

Ci avevi mai pensato? Si dà il caso che ai nostri politici capiti di dover affrontare problemi che noi comuni cittadini non sempre siamo in grado di comprendere...
Leggevo ieri che un'associazione di Pisa ha istituito lo sportello "Sos Politici" con lo scopo di favorire la ricollocazione dei politici "trombati" e a rischio depressione: a loro disposizione verranno messi psicologi, consulenti familiari, consulenti legali e consulenti finanziari. Sulle prime ho aggrottato le sopracciglia... ma poi mi sono detta: chi sono io per sottovalutare il dramma di un politico che si vede costretto a mollare la poltrona? È forse meno degno di empatia, lui, rispetto a qualunque altro lavoratore che perde il suo impiego? Del resto si sa che il potere logora chi non ce l'ha, come diceva Andreotti (o chi per lui)...
Non faccio in tempo a formulare questa riflessione, che subito incappo in quest'altro articolo: Gerardo Bianco, ex ministro e presidente dell'Associazione ex parlamentari, ha dichiarato «Con quel poco che ci danno come vitalizio, per gente che ha 80 anni e magari è malata, ha difficoltà a muoversi, e deve andare avanti con 4mila euro di pensione. Molti di noi non riescono a campare, e a Roma non ci vengono neppure più. Chi come me ha fatto più di 4 legislature arriva a 5.500 euro, ma altri prendono anche meno, la maggioranza è sui 4mila. [...] Per chi ha dedicato la vita alla politica è umiliante». Per prima cosa ho mentalmente fatto un calcolo approssimativo di quanto tempo ci metto io a guadagnare quattromila "miseri" euro... ma in fondo non è che svolga esattamente un lavoro al servizio della collettività, giusto? E poi, chi sono io per sindacare le esigenze di persone che presumibilmente, frequentando il Parlamento, si sono assuefatte ad un tenore di vita di un certo tipo?
Già, chi sono io? Una signora Nessuno, forse... fatto sta che leggendo certe notizie sento proprio la mia indole antipolitica che si risveglia prepotentemente! :-/
[La vignetta l'ho trovata su Pasquinate cercando antipolitica con Google Immagini]

Nessun commento:

Posta un commento