Loading

domenica 30 agosto 2015

#evoisaresteUP

Oggi ti invito a visitare la pagina Facebook Buone notizie secondo Anna, la cui protagonista è una bellissima bimba con sindrome di Down – stavo per scrivere "affetta da", ma NON SI DICE... vedi sotto! – dalla risata davvero contagiosa: vedere per credere! :-) <3


Per i tuoi momenti '#down', 'RisatAnna plus' prima e dopo i pasti! :)#sindromedidown
Posted by Buone notizie secondo Anna on Martedì 30 giugno 2015
Ecco come si presenta la piccola, nata il 24 marzo 2014, nella descrizione sulla sua pagina: «Ciao, sono Anna e probabilmente tu hai un cromosoma in meno di me :)». Un netto ribaltamento del modo di pensare comune, secondo cui sono le persone Down ad avere il difetto di un cromosoma in più. Inoltre, «Cosa sono venuta a fare in questo mondo? A portare buone notizie e tanti sorrisi! :)».
La bimba presta il suo adorabile faccino a degli importanti spunti di riflessione sulla sindrome di Down: eccone qui di seguito alcuni.


Sono venuta a conoscenza di questa pagina grazie a un post di Saverio Tommasi, il quale a suo tempo ha dedicato due video a un argomento generalmente ritenuto tabù: il modo in cui le persone con sindrome di Down vivono l'amore e la sessualità.

Nessun commento:

Posta un commento