Loading

lunedì 14 aprile 2014

Commenti di cui farei volentieri a meno

Quando dieci giorni fa ho tracciato una sorta di bilancio dei miei primi sette anni di blogging, ho omesso un dettaglio tutt'altro che trascurabile: ovvero che, se come incentivo dovessi basarmi sul numero di commenti che ricevo... beh, avrei chiuso bottega da un bel pezzo! :-/ Limitandomi agli ultimi cento post che ho pubblicato, soltanto due – e sottolineo due – hanno avuto commenti, per la precisione uno a testa... oltre a un +1 di Google. Meno male che qualche riscontro mi arriva tramite altri canali: Twitter, FriendFeed e non solo. Uno dei più recenti, per dire, ce l'ho avuto di persona: «Da come scrivi si capisce che hai una bella testolina pensante, per questo mi aspetto molto da te!». Colgo l'occasione per ringraziare il diretto interessato e scusarmi per non aver dato abbastanza a intendere quanto avessi gradito... :-)
Ultimamente però mi capita di ricevere via e-mail la notifica dell'arrivo di qualche commento non soltanto fuori tema ma anche... indesiderato, ovvero spam vero e proprio. So bene che lo spam nei commenti è tutt'altro che inusuale, e che i blogger più quotati installano appositi plugin su WordPress per tenere a bada un fenomeno altrimenti ingestibile... ma io ne ero sempre stata immune, perlomeno fino a qualche settimana fa. Dopodiché ho ricevuto un paio di commenti spammatori a distanza di qualche giorno l'uno dall'altro, ma ho ritenuto che si trattasse di casi isolati. Addirittura uno dei due, quando sono entrata in Blogger per eliminarlo, ho notato che era già stato cancellato... per la serie «tirare il sasso e nascondere la mano»! ;-) Nel corso della giornata di ieri, invece, me ne sono giunti due pressoché identici, entrambi manco a dirlo da utente Anonimo, uno a questo post e uno a quest'altro: non li vedrai perché li ho appena eliminati. Ecco cosa c'era scritto...
ciao
Chiedere un prestito veloce e conveniente per pagare le bollette e per avviare una nuova finanziano i vostri progetti a un tasso di interesse più conveniente del 2%. Non contattateci oggi attraverso: **********@*******.*** [l'indirizzo e-mail l'ho criptato... Non sia mai che a qualcuno dovesse venire la tentazione di contattarlo! ;-), NdC] con importo del prestito necessario in quanto la nostra offerta minima del prestito è 1.000,00 a qualsiasi scelta di amount.I prestito am certificati, registrati e legit lender.You può contattarmi oggi, se siete interessati a ottenere questo prestito, in contatto con me per ulteriori informazioni sul processo di prestito, di processo come i termini e le condizioni del prestito e come il prestito sarà trasferito a voi. Ho bisogno della tua risposta urgente se siete interessati
Grazie,
Mr mhay burailla
C.E.O / CREDITHOME
Mah, al momento per fortuna non mi occorre nessun prestito... ma se anche ne avessi bisogno dubito che approfitterei di una simile "imperdibile" offerta! ;-)
[L'immagine all'inizio è tratta da un post di Studio Samo che ti consiglio di leggere, se hai un sito in WordPress e desideri migliorare il/la SEO]

Nessun commento: