Loading

lunedì 21 aprile 2014

Ma allora non ci siamo capiti...

Dopo che qualche giorno fa ho dedicato un post ai commenti di spam che il mio blog sta ricevendo negli ultimi tempi, proprio il post in questione è stato raggiunto da altri cinque commenti della stessa natura di quello che avevo citato nel testo: suppongo che i bot usati dagli spammer per scandagliare la Rete non siano abbastanza intelligenti da capire che la mia citazione non denotava interesse, bensì il suo esatto contrario...


Ma quello che non mi spiego è per quale motivo anche quest'altro post abbia continuato ad essere bersagliato, sia pur in misura minore, da commenti spam della stessa natura.


Ad ogni modo ho risolto il problema alla radice, dapprima eliminando i commenti indesiderati e poi disabilitando, sia pur un pochino a malincuore, la possibilità di commentare quei due post: nell'editor di Blogger lo si fa selezionando l'opzione Non consentire, mostra quelli esistenti (ma tanto non ce ne sono più, perciò Non consentire, nascondi quelli esistenti avrebbe avuto lo stesso effetto).


E adesso staremo a vedere se gli spammer andranno a sfogarsi altrove... ;-)

Nessun commento:

Posta un commento