Loading

venerdì 27 settembre 2013

Risate alla BlogFest

Da qualche anno il programma della mattinata dell'ultimo giorno di BlogFest prevede il WriteCamp, il quale si conclude ormai immancabilmente con la cosiddetta messa laida "celebrata" da Azael (Mister Internet ai #MIA13), tenutario anche di Poesie da decubito e collaboratore di Diecimila.me e dell'account Twitter @casalegglo (miglior fake ai #MIA13). Nella "cerimonia" di quest'anno, strutturata grosso modo come una messa canonica, il "celebrante" ha snocciolato come al solito una raffica di battute in gran parte già pubblicate sul suo profilo Twitter. Ed ecco qua sotto il video!


(Qui i precedenti: 2012, 2011)
Di seguito pubblico una selezione di quelle che secondo me sono le battute migliori di quest'anno, raggruppate per argomento. Volutamente ho omesso, pur trovandole divertenti, quelle più pesanti sulla religione: sarà che fin da bambina mi hanno insegnato il precetto «Scherza coi fanti e lascia stare i santi»...
Alla BlogFest non poteva mancare qualche riferimento a internet e ai social network. All'inizio Azael ha presentato il "chierichetto", un ragazzo di colore suo amico e collega, che lo accompagnava sul palco del Teatro Ermete Novelli, precisando di averlo «preso ad alto contrasto anche per un fatto di accessibilità».
E avanti con le danze! :-)
Arrestata l'intera famiglia Ligresti. Pare che gli inquirenti abbiano utilizzato un'innovativa tecnica investigativa: "persone che potresti conoscere".
Mentana si è cancellato da Twitter. Io adesso proverei a insultare Mentana per strada per vedere se si cancella dalla strada.
Un italiano su tre non usa internet. Gli altri due sono lì che tentano disperatamente di invitarlo a Candy Crush.
Il problema non è che un italiano su due sia su Facebook: il problema è che a quell'altro nessuno fa più gli auguri di compleanno da quattro anni.
Ovviamente c'è stato spazio anche per l'attualità...
Se la crisi peggiora, tra qualche anno gli anziani saranno costretti a guardare i cantieri nei libri di storia.
E insomma, pare che Stefano Cucchi sia morto perché non ha bevuto molta acqua nelle ore più calde.
Il rating dell'Italia è passato da A- a BB+. In pratica, da "È intelligente ma non si applica" a "È proprio un cretino".
Bagnasco: "La Chiesa paga regolarmente le tasse, ma le puoi vedere solo se ci credi".
Sciolto il comune di Reggio Calabria. La 'ndrangheta aveva voglia di provare la carriera da solista.
... e per la politica...
Questo Papa è talmente uno di noi che finirà anche per fotografarsi i piedi. Renzi invece è talmente pieno di sé che, se bestemmi, si offende lui.
Non condivido la sua opinione, ma sono pronto a morire affinché la Santanchè possa affermare liberamente di essere una puttana.
Caso Ruby, chiesti sette anni per Emilio Fede. In anni umani però sarebbe uno.
Per tenere insieme la maggioranza, mi sa che Letta finirà per dover fare quello che fa la Pellegrini quando non si allena.
Ogni volta che Letta smette di parlare, mi aspetto che esca fuori la scritta "È ora possibile rimuovere l'hardware senza problemi".
Prima di esprimervi sul presidenzialismo, fate un respiro profondo... [pausa] e provate a immaginare il discorso di fine anno di Marco Mengoni.
Ormai, quando mi sento in imbarazzo per qualche motivo, penso a Ingroia, e mi passa.
Mi sa che il prossimo candidato del PD sarà il tipo che si sveglia di notte e corre al supermercato perché c'è un problema tra la gente.
Ruby dice di non essere una zoccola: si chiama Rubacuori perché fa il cardiochirurgo.
Grillo non si allea, non dà la fiducia e non parla coi vecchi partiti: in pratica è andato su in Parlamento solo per citofonare e scappare.
A forza di insistere ogni volta sul voto utile, mi sa che tra qualche anno finiremo per votare il minipimer.
Dopo tutto 'sto casino, pensa che ridere se Renzi comincia a invecchiare.
... ma è a Silvio Berlusconi che sono dedicate le battute più cattivelle.
Berlusconi andava a puttane e si son dichiarati tutti puttane. Berlusconi è stato condannato e son diventati tutti pregiudicati. Adesso voglio vedere che succede se Berlusconi muore.
A me se Berlusconi fa la fine di Craxi va anche bene, ma di Craxi com'è ora.
Sono arrivato comunque a un livello tale di scazzo che ormai, purché le perda Berlusconi, per me le elezioni le può vincere anche il Chievo Verona.
Ora tutti a dire "Non lo voto neanche morto". Oh, io se Berlusconi morisse lo voterei.
Infine, ecco una miscellanea di battute assortite.
Un giorno vorrei tanto conoscere quello che, quando torna l'ora legale, dorme veramente un'ora di meno.
Comunque, se fosse più facile a dirsi che a farsi, i drogati si direbbero.
Quando ti viene la tristezza, non buttarti giù, e pensa che in fondo Stefania Sandrelli fa la testimonial dell'osteoporosi.
Che questo mondo stesse andando a rotoli, dovevamo capirlo quando ci han tolto il "cagare" e ci han dato la "naturale regolarità".
Per essere un mondo senza alcun senso, senza scopo e senza redenzione, comunque, non si mangia neanche male.
I vegani che non bevono il latte, è perché pensano che la mucca venga spremuta.
Comunque secondo me il contadino, quella cosa del formaggio e delle pere, ormai la sa.
Ho lasciato per ultime due battute che mi hanno fatta sentire in qualche modo chiamata in causa.
Chissà se è mai esistito uno che al "Serve aiuto?" di una commessa ha risposto "Sì".
Beh... io! :-) Che c'è di strano?! Specialmente se vado a fare shopping da sola, un consiglio può farmi comodo, anche se mantengo attivo il mio senso estetico: si sa che le commesse pur di vendere sarebbero disposte a dire che ti sta tutto divinamente... ;-)
La colpa dei mali del mondo è di quello che un giorno ha fatto un'insalata grande e ha pensato bene di chiamarla insalatona.
Dopo la "messa laida", essendo ora di pranzo, sono tornata a mangiare alla Casina del Bosco, ed ho ordinato un'insalata caprese anziché un'insalatona per non indisporre, anche se indirettamente, il Maestro! ;-) (e pure perché le uova sode non mi piacciono, diciamolo)

P.S.: Un'altra battuta notevole l'ha messa a segno Pinuccio, premiato come miglior rivelazione ai #MIA13: ha fatto finta di ricevere una telefonata da papa Francesco, premiato "in contumacia" come miglior personaggio, e ha detto «L'ufficio marketing tuo lo devi prestare al PD, ché quelli stanno fregati proprio». :-D

Nessun commento:

Posta un commento