Loading

giovedì 6 settembre 2012

Un genio a portata di mano

È passata ormai quasi una settimana da quando sono "entrata nel tunnel" di Akinator, il Genio del Web! :-) Se non sai cosa sia... tranquillo, ti aggiorno subito: si tratta di un gioco nel quale l'applicazione tenta di indovinare a quale personaggio reale o immaginario sta pensando il giocatore, attraverso una serie di domande poste da un'intelligenza artificiale alle quali si può rispondere , No, Non lo so, Probabilmente o Probabilmente no. Se ti capita di dare una risposta errata e fuorviante, comunque, niente panico: spesso in caso di necessità l'intelligenza artificiale finirà col porti di nuovo la stessa domanda oppure una simile, permettendoti di aggiustare il tiro.
Prima di provare ero un po' scettica, ma ben presto sono rimasta allibita dalla capacità del genio di "leggermi nel pensiero" risalendo anche a personaggi in apparenza impossibili: a me ha indovinato il Pulcino Pio, per dire. :-O Se alla fine della partita Akinator non trova il personaggio, il giocatore ha la possibilità di aggiungere il nome e la foto manualmente, arricchendo così il database dell'applicazione.
Si può giocare benissimo da soli, ma devo ammettere che in compagnia è molto più divertente: tanto per dirne una, puoi vedere se riesci a indovinare il personaggio pensato dal tuo amico prima che ci arrivi il genio... in questo caso inteso come «spirito, demone a cui si attribuisce un potere ultraterreno», ma anche come «essere fornito di intelligenza straordinaria», visto quello che riesce a fare! :-)
Ecco la trascrizione di una mia partita-tipo:
Il suo personaggio è italiano? No
Il suo personaggio è reale?
Il suo personaggio è un cittadino degli Stati Uniti?
Il suo personaggio è una donna? No
Il suo personaggio è un attore?
Il suo personaggio attualmente ha più di 50 anni? [non si direbbe, eppure...]
Il suo personaggio usa molta violenza nei film in cui appare? Probabilmente no [perlomeno, non ricordo di averlo mai visto menare le mani in un film]
Il suo personaggio è famoso per la sua bellezza?
Il suo personaggio ha avuto una relazione con Elisabetta Canalis? [domanda un tantinello mirata... ;-)]
Il suo personaggio abita a Dublino? No
A questo punto il genio ha tirato a indovinare, azzeccandoci. Ma l'avevi capito pure tu, vero, che stavo pensando a George Clooney? :-)


[Evviva Android 4 che mi permette di acquisire gli screenshot!]
Trattandosi di un personaggio molto popolare, Akinator ci ha messo relativamente poco per venirne a capo... ma ti assicuro che se la cava in modo egregio anche in situazioni ben più impegnative!
Akinator è disponibile come app nel Google Play Store per Android, nell'App Store di Apple e nel Marketplace di Windows Phone. Al momento ce l'ho installata solo sul tablet, perché non si può spostare sulla scheda SD e sullo smartphone non ho memoria a sufficienza. Si tratta della seconda app a pagamento che scarico dopo FFHound!, e se volessi spararla un pochettino grossa direi che in vita mia è stato l'euro e cinquantanove speso meglio... oppure peggio, se ragiono in termini di tempo buttato via che potrei impiegare in maniera più proficua! ;-) Se comunque non puoi o non vuoi spendere un centesimo, sappi che puoi tranquillamente giocarci anche online, sul sito ufficiale. E se ti piace il genere, già che ci sono ti consiglio anche il sito 20Q.net (qui la versione in italiano), nel quale l'intelligenza artificiale prova ad indovinare un oggetto generico: praticamente la variante moderna del tradizionale gioco di società Twenty Questions.

1 commento: