Loading

giovedì 16 aprile 2015

È dura arrivare fino a sera...

La prima riga della spiritosa tabella comparativa Cell phones then and now che ho già condiviso qui e altrove è assai eloquente: la batteria dei cellulari di una volta durava 3-4 giorni, quella dei moderni smartphone 3-4 ore. Magari si esagera un tantino per difetto... ma io stessa devo ammetterlo, con un utilizzo intensivo è impensabile che il mio Samsung Galaxy S III Mini, che scollego dal caricabatterie quando mi alzo la mattina (e in quel momento è assai più pimpante di me, vedasi al riguardo la vignetta qui accanto), arrivi a fine giornata ancora acceso: e dire che la batteria l'ho già sostituita due volte in poco più di due anni.
In attesa che il progresso tecnologico sforni batterie più longeve – Girl Geek Life riporta una notizia assai promettente proveniente da quella fucina di innovazione che è Google – se non vogliamo rischiare di ritrovarci all'improvviso irraggiungibili o peggio ancora – oVVoVe!!! ;-) – offline in mancanza di una presa di corrente o di un power bank a portata di mano, possiamo seguire i consigli riportati nel video dal titolo 8 Ways To Make Your Phone Live Longer (8 modi per far durare più a lungo il tuo telefono) pubblicato nel canale YouTube BuzzFeedBlue, dal quale prendo spunto per la seconda volta in meno di un mese.


Di buona parte di queste dritte ne ero già al corrente, ma non tutte sono proprio intuitive. Per tua comodità, perciò, riporto qui di seguito la trascrizione tradotta di tutte quante.
  1. Non c'è bisogno che tu chiuda le app iPhone. Aprire e chiudere costantemente le app utilizza più energia. iOS congela le app aperte se non le usi (tranne la registrazione audio, la riproduzione di musica e i servizi di localizzazione). [Se devo essere sincera, cominciamo male... voglio sperare che il tutto sia applicabile pari pari anche a dispositivi Android! ;-) NdC]
  2. Non lasciare collegato il telefono completamente carico. Le batterie al litio possono surriscaldarsi se ricaricate troppo a lungo. Ciò può danneggiare e indebolire la batteria nel corso del tempo.
  3. Non c'è bisogno che tu ricarichi il telefono al 100% ogni volta. Ricaricarlo all'80% e poi scaricarlo fino al 40% può ottimizzare la durata della batteria.
  4. Attiva la modalità aereo per una ricarica più rapida.
  5. Non scaricare regolarmente la batteria fino allo 0%. Ciò può danneggiare il telefono, se lo fai troppo spesso. Ma scarica la batteria completamente una volta al mese per aiutare a calibrarla.
  6. Controlla la posta con minore frequenza. Prelevare dati più spesso scaricherà la batteria più in fretta.
  7. Non lasciare collegati gli apparecchi elettronici se non sono in carica. Qualunque cosa inserita in una presa utilizza ancora elettricità.
  8. Abbassa la luminosità. Ridurre la luminosità alla metà può darti fino a due ore di autonomia in più.

Nessun commento:

Posta un commento