Loading

venerdì 7 febbraio 2014

Spegnere il WiFi per risparmiare la batteria... e non solo

Dopo oltre un anno, il mio adorato Samsung Galaxy S III Mini se la cava ancora egregiamente sotto tutti gli aspetti... tranne uno: la durata della batteria, che eccelsa non lo è mai stata, rispetto ai primi tempi si è ancor più ridotta, a tal punto che per tirare fino a sera ci vuole quasi sempre un "aiutino". Questo non sarebbe un gran problema, avendo sottomano una presa di corrente alla quale collegare il caricabatterie; a me in effetti non capita così spesso di stare fuori per tutto il giorno... ma quando capita, come la mettiamo? Nel corso della mia vacanza a Roma, dove fra mappe, TripAdvisor, Instagram e app varie il mio povero telefonino ha avuto un gran daffare, l'alimentatore di emergenza che ho comprato alla Fiera dell'Elettronica di Lanciano mi era sì utile per dargli un po' di respiro, ma arrivare a fine giornata richiedeva immancabilmente un "pit stop" nella mia camera al B&B per ricaricare le batterie: non solo quella del cellulare, ma metaforicamente parlando anche le mie... ché a forza di scarpinare mi stancavo da morire! ;-)
Uno dei modi per consumare inutilmente la batteria di uno smartphone è lasciare attiva la connessione WiFi quando si è in giro: tra l'altro il dispositivo ricerca in continuazione le reti disponibili nei paraggi, e questo comporta un certo dispendio di energia elettrica. Finora ho provveduto a disattivare il WiFi a manina uscendo di casa... ma a volte capita che me ne dimentichi: sono umana, in fondo! ;-) L'androide invece, non essendo umano, se ne ricorda, a condizione di avergli spiegato per benino il da farsi, ovverosia di aver installato la giusta app: sto parlando di Smart WiFi Toggler, che spegne il WiFi quando ti allontani da un hotspot conosciuto, per poi riaccenderlo (permettendo la riconnessione alla rete) quando ci ritorni. Non c'è alcun bisogno di attivare il GPS, dal momento che la localizzazione avviene tramite la rete cellulare. Se proprio dovessi trovare un difetto a quest'app gratuita, menzionerei il fatto che è in lingua inglese... ma tanto, nel mio caso, dopo l'installazione è stato sufficiente riavviare il telefonino affinché essa cominciasse a fare il suo dovere senza che io dovessi configurare alcunché.
Da quando sono smartphone-munita, ho una fissa: quella di disattivare la connessione dati allorché il dispositivo è connesso a una rete WiFi. Questo in teoria non serve a nulla, dal momento che in tali condizioni non dovrebbe esserci traffico 3G né consumo di batteria aggiuntivo... però mi sono chiesta: esisterà un'app che automatizzi anche quest'incombenza? Certo che sì: si chiama Gestore 3G - Il salva batteria, e tra le sue funzioni vi è appunto la disattivazione della connessione dati quando il WiFi è connesso. Solo che, a differenza di Smart WiFi Toggler, l'app in questione non è gratuita... e anche per questo motivo ho stabilito di poterne fare a meno, almeno per il momento. Comunque non escludo che in un prossimo futuro, qualora dovessi sentire la necessità di qualcun'altra delle sue feature, io possa decidere di investire la bella cifra di novantanove centesimi di euro per acquistarla! ;-)
Tornando a Smart WiFi Toggler, la sua utilità non risiede soltanto nel risparmio energetico: come fa notare Paolo Attivissimo nel post grazie al quale sono venuta a conoscenza di tale app, tenere acceso il WiFi quando sei in giro ti espone al rischio che i tuoi spostamenti vengano tracciati, cosa abbastanza inquietante per chiunque tenga alla propria privacy... e quindi dotarti di un'app che lo disattivi al posto tuo è cosa buona e giusta!

2 commenti:

  1. Lo smart wifi toggler è un'applicazione davvero straordinaria che consente di risparmiare sul consumo della batteria, perchè spegne il wifi quando non è connesso ad una rete e lo riaccende automaticamente quando trova una connessione. Ti faccio i miei complimenti per il blog!

    RispondiElimina
  2. Grazie mille! :-)
    In effetti, pur avendo notato che quando mi trovo a breve distanza da casa il Wi-Fi si accende e si spegne ripetutamente fino a bloccarsi, con Smart WiFi Toggler mi trovo piuttosto bene...

    RispondiElimina