Loading

giovedì 14 maggio 2015

Internet alla velocità della luce

[Beh, non esageriamo... ;-)]
Da poco più di un mese la mia famiglia è entrata nel magico mondo di TuttoFibra: due giorni dopo Pasqua è venuto un tecnico ad installare il nuovo modem...


... che ha mandato in pensione il caro vecchio router della D-Link.


Per noi, che eravamo clienti di Telecom Italia da (ben) più di dieci anni e avevamo già attiva Alice ADSL, l'offerta ha un costo di 44,90 euro al mese, incluso il modem, il traffico internet, telefonate illimitate locali e nazionali verso i fissi e verso i cellulari nazionali... e scusa se è poco! Alcuni servizi, come il 42.400 "ultima chiamata persa", non sono più attivi perché non compatibili con le linee VoIP, e in casa "qualcuno" c'è rimasto male... ma siccome il servizio Chi è risulta anch'esso incluso, non mi sembra 'sto gran problema! :-) Ovviamente, affinché il telefono funzioni, il modem deve rimanere sempre acceso; il vecchio router di notte lo spegnevo, mentre su questo mi limito a disattivare il Wi-Fi.
Un bonus fighissimo, per me che sono smartphone-munita, è l'app TELEFONO che in pratica, quando sono a casa e connessa via Wi-Fi al Modem Fibra, mi permette di usare il telefonino come se fosse un cordless, facendo chiamate tramite la linea fissa di casa senza intaccare i 400 minuti mensili inclusi nel mio piano tariffario mobile (che comunque bastano e avanzano lo stesso...).
La configurazione di cui usufruiamo è del tipo Fiber-to-the-cabinet: per ulteriori informazioni puoi guardare questo video e leggere qui... mentre, per saperne di più sulle formidabili proprietà delle fibre ottiche, prova a dare un'occhiata qui.
Se devo essere sincera, per il tipo di utilizzo che faccio della Rete, non ho tratto grandi benefici dall'aumento di velocità rispetto all'ADSL... ma devo ammettere che le misurazioni di Speedtest.net sono abbastanza impressionanti: guarda un po' qua sotto... :-O


Disclaimer: da Telecom Italia non ricevo un beneamato accidente per la stesura di questo post. Ciò non toglie che il signor Telecom potrebbe in qualche modo "sdebitarsi" evitando per qualche tempo di darci il tormento con le sue mirabolanti offerte... A questo punto direi che siamo a posto per un bel po', davvero! ;-)

Nessun commento:

Posta un commento