Loading

domenica 21 aprile 2013

Studiare su PDF

Fin dagli inizi della mia carriera studentesca non sono mai riuscita a fare a meno di segnare, preferibilmente con l'evidenziatore, i libri e le dispense su cui dovevo studiare; non tanto per mettere in risalto i frammenti più importanti su cui soffermarmi nelle riletture successive, quanto per aiutarmi a fissare nella mente i concetti chiave già durante la prima lettura. Un metodo di studio forse un po' sui generis, ma che, andando sempre più perfezionandosi nel corso degli anni, mi ha permesso di ottenere buoni risultati. :-)
Da un po' di tempo a questa parte, quando ho la necessità di studiare qualche testo, questo ormai non mi arriva quasi più in formato cartaceo, ma sotto forma di file: generalmente in formato PDF, che scarico dalla Rete oppure genero io stessa da qualunque programma Windows mediante l'ottimo software libero PDFCreator. Per qualche tempo la mia smania "evidenziatoria" mi ha spinta a recarmi in qualche copisteria per farmi fare le stampe laser dei file in questione (in quanto le stampe ink-jet che posso fare con il multifunzione di casa tendono a "sciogliersi" al passaggio dell'evidenziatore). Finché non ho deciso che ci voleva una soluzione più economica... nonché più amica della foresta amazzonica! ;-) [a proposito, capita sempre più spesso di ricevere messaggi di posta elettronica che si concludono con una dicitura del tipo «Rispetta l'ambiente. Non stampare questa e-mail se non necessario»] E la soluzione l'ho trovata scaricando e installando il lettore PDF gratuito Nitro Reader, che tra le sue innumerevoli funzioni, oltre a quella comodissima di aggiungere note, offre appunto quella di marcatura testo (purtroppo, da quel che ho capito, solamente in giallo... che comunque è il colore che io utilizzo di gran lunga più di frequente). Inoltre c'è la possibilità di ritoccare o eliminare in qualunque momento le evidenziazioni apportate, e di salvare il file modificato per le successive riletture.
Se per qualche motivo hai la necessità di sbloccare file PDF protetti da password, puoi farlo gratis online qui.
Infine ti segnalo altri due siti, anch'essi gratuiti, che potrebbero tornarti utili: questo per convertire documenti PDF in immagini JPG, e quest'altro per convertire JPG in PDF.

Nessun commento:

Posta un commento