Loading

martedì 9 agosto 2011

Bella idea!

[Premessa, tanto per chiarezza: nessuna casa automobilistica si è mai neppure minimamente sognata di commissionarmi questo post! ]
Qualche sera fa sono andata al cinema e, tra le varie pubblicità proiettate prima del film in programma, sono stata particolarmente colpita da uno spot che reclamizzava un nuovo modello di auto elettrica prodotto dalla Renault. Notevole, vero?



{Aperta parentesi: ché poi, con tutta la pubblicità che ci propinano prima dell'agognata proiezione, i prezzi dei biglietti potrebbero anche ritoccarli un pochino al ribasso, no? [Aperta parentesi innestata nella precedente: a dire il vero non mi posso neanche lamentare più di tanto perché, da quando sono passata a Tre, parecchi spettacoli me li offre la card Grande Cinema 3... ]}
Chiuse le parentesi... grazie a Viralmente ho scoperto che nello stesso periodo anche la Nissan e e la Mitsubishi hanno lanciato degli spot, come dire, sorprendentemente simili al suddetto firmato Renault. Un'idea creativa che definirei davvero "virale". Chissà da chi è partito il "contagio"? 
A proposito, trovo auspicabile che la tecnologia delle auto elettriche riesca a diffondersi con la stessa "virulenza", soprattutto per combattere l'inquinamento atmosferico, ma anche per far fronte al progressivo esaurimento dei carburanti più comuni e ai sempre più pesanti rincari spesso dovuti a fattori esterni.

1 commento:

  1. spettacolare!!! In effetti bisogna passare in massa all'elettrico, ma bisogna ridurre i costi dell'elettricità per farne un'opzione plausibile! 

    RispondiElimina